• Garanzia 30 giorni soddifatti o rimborsati

    Garanzia 30 giorni soddifatti o rimborsati

  • Spedizione gratuita per gli ordini sopra i 50€

    Spedizione gratuita per gli ordini sopra i 50€

  • Le consegne si effettuano ogni giorno

    Le consegne si effettuano ogni giorno

  • Tutto per l'inglese

    Tutto per l'inglese

Presentation = Presentazione

Nella scheda in alto a destra ("Compiti") troverete GRATUITI gli esercizi interattivi per il capitolo:
"Presentation = Presentazione"

Le presentazioni sono di solito esibizioni pubbliche davanti a persone diverse, tra le quali i soci d’affari, clienti, superiori, colleghi. Un pubblico che si aspetta da noi una performance convincente e di successo.

L’intenzione principale e fondamentale di ogni presentazione è di informare, convincere, vendere, o altro.

Spesso già il pensiero di preparare e condurre una presentazione ci mette a disagio. La presentazione in lingua madre rappresenta per noi una sfida, ma la presentazione in una lingua straniera è ancora più impegnativo. In ogni caso, ci si deve preparare bene prima di ogni presentazione. Perciò, in questo capitolo vi forniamo i termini e le espressioni che vi aiuteranno nella preparazione e nel condurre le presentazioni. Gli esercizi vi faciliteranno il difficile percorso verso una performance di successo.

QUESTO CAPITOLO FA PARTE DEL LIBRO

1. TYPES OF BUSINESS PRESENTATIONS = TIPI DI PRESENTAZIONI AZIENDALI

  • seminar = seminario

(an expert on investments presents his point of view and gives advice to a group of people = un esperto nel campo degli investimenti presenta il proprio punto di vista e offre consigli ad un gruppo di persone)

  • briefing = riunione informativa, dove la gente ottiene istruzioni e informazioni, di solito da un superiore
  • press conference = conferenza stampa
  • demonstration = dimostrazione
  • product launch = lancio del prodotto
  • power point presentation = presentazione con powerpoint
  • lecture = lezione
  • workshop = laboratorio
  • informative presentation = presentazione informativa (lo scopo è quello di fornire informazioni o determinati fatti (ad es. efficacia di un particolare prodotto)
  • instructional presentation = presentazione istruttiva, dove le persone ricevono istruzioni e ordini
  • arousing presentation = presentazione, che dovrebbe suscitare l'interesse del pubblico riguardo un particolare argomento/problema
  • persuasive presentation = presentazione persuasiva, dove lo scopo è di convincere gli ascoltatori ad accettare una nostra proposta, una modifica o implementazione
  • decision-making presentation = presentazione che mira a persuadere il pubblico ad accettare una nostra proposta

QUESTO CAPITOLO FA PARTE DEL LIBRO

2. USEFUL VOCABULARY = LESSICO UTILE

  • presentation venue = luogo della presentazione
  • business presentation = presentazione d’affari
  • audience = pubblico
  • participants/delegates/attendees = partecipanti (alla conferenza)
  • conference moderator = moderatore della conferenza
  • speaker/presenter = presentatore
  • keynote speaker = colui che presenta l’argomento chiave della presentazione
  • speaker/presenter information = informazioni sul presentatore
  • to prepare a presentation = preparare una presentazione
  • preparation = preparazione
  • to rehearse = provare
  • timing = scelta e disposizione del tempo della presentazione
  • to communicate = comunicare
  • to inform = informare/comunicare
  • to persuade = convincere/persuadere
  • to sell = vendere
  • to give a presentation = eseguire una presentazione
  • to make a presentation = preparare una presentazione
  • to have/hold a presentation = tenere una presentazione
  • to attend/participate in a presentation = partecipare ad una presentazione
  • presentation on = presentazione sul tema
  • opening speech/plenary = discorso di apertura
  • rhetorical question = domanda retorica
  • anecdote = aneddoto
  • outline = descrizione
  • overview = visione generale
  • not to wait for latecomers = non aspettare i ritardatari
  • to break the ice = rompere il ghiaccio
  • to address someone = rivolgersi a qualcuno
  • keynote = tema principale
  • agenda = agenda/programma della presentazione
  • to refer to = riferirsi a
  • to refer to your notes = fare riferimento agli appunti
  • to deal with = occuparsi
  • to focus on = concentrarsi su
  • to discuss in more detail = discutere più nel dettaglio
  • to appeal to someone = suscitare l'interesse di qualcuno
  • to call/draw someone’s attention to = richiamare l'attenzione
  • to carry out = eseguire
  • to be interested in = essere interessati a
  • to depend on = dipendere da
  • to stress on = concentrarsi su
  • to be aware of = essere consapevole
  • to remind of = ricordare di
  • to get across = sorvolare
  • to concentrate on = concentrarsi su
  • to bring up-to-date with = aggiornare
  • to point out = sottolineare
  • a gesture = gesto
  • to ask/raise questions = porre domande
  • to highlight = sottolineare
  • to move on to = continuare (con l’argomento successivo)
  • to digress from = divagare
  • not to labour a particular point = non insistere su un punto
  • not to speak in a monotone = non parlare monotonamente
  • to go back to = tornare (all’argomento precedente...)
  • a presentation falls on deaf ears = il pubblico non ascolta la presentazione
  • appropriate tone of a presentation = tono/modo appropriato di una presentazione (ad es. umoristico/rilassato…)
  • to maintain eye contact = mantenere il contatto visivo
  • to face the audience = affrontare il pubblico
  • to make your case = dare le proprie ragioni
  • sessions/papers = più presentazioni che si susseguono
  • to run out of time = non avere più tempo
  • to recap = ricapitolare
  • to sum up = fare il punto/riassumere
  • presentation summary = sintesi della presentazione
  • presentation evaluation = valutazione della presentazione
  • presentation feedback = feedback della presentazione
  • to give feedback = dare un feedback
  • adjourn/adjournment = conclusione
  • to adjourn/to conclude = concludere
2.1.         EQUIPMENT = STRUMENTI
  • notes = note
  • handouts = appunti
  • podium = podio
  • lectern = leggio
  • microphone = microfono
  • loudspeakers = altoparlanti
  • visual aids = sussidi audiovisivi
  • overhead projector (ohp) = proiettore per lucidi
  • transparency = lucido
  • projector = proiettore
  • (portable) projection screen = schermo di proiezione (portatile)
  • video recorder (vcr) = videoregistratore
  • laptop = computer portatile
  • board = lavagna
  • white board = lavagna bianca
  • portable board = lavagna portatile
  • wiper = spugna per cancellare la lavagna
  • magnets = magneti
  • flipchart = lavagna a fogli mobili
  • pointer = bacchetta (per indicare)
  • marker = marcatore
  • desk = scrivania
  • chair = sedia
  • chair with a writing table = sedia con tavoletta
  • operator chair = sedia girevole
  • blinds = persiane
  • curtains = tende
  • light switch = interruttore della luce
  • power socket (American English: outlet) = presa di corrente
  • extension lead (American English: cord) = prolunga

3. USEFUL PHRASES = FRASI UTILI

3.1.        INTRODUCTION = INTRODUZIONE

3.1.1. Welcoming the audience = Accogliere il pubblico

Formal = formale:

  • Good morning ladies and gentlemen. I would like to welcome you to/at today’s presentation (of)... = Buongiorno signore e signori. Vorrei darvi il benvenuto alla presentazione di oggi…
  • Dear guests, it is a great pleasure to welcome you in Maribor... = Cari ospiti, con grande piacere vi do il benvenuto a Maribor...

 

Informal = informale:

  • Hello everybody. It's good to see you all here. = Un saluto a tutti. È un piacere vedervi tutti qui.
  • Dear all, I'm happy so many of you could make it today/thanks for coming. = Salve a tutti, sono felice che siate riusciti a venire oggi.

 

3.1.2. Introducing yourself = Presentarsi

Formal = formale:

  • Let me introduce myself. I'm Marko Jereb, consultant at AMK. I'm responsible for... = Lasciate che mi presenti. Sono Marko Jereb, consulente presso l’AMK. Sono responsabile per...
  • I'm Janko Sedej, chief assistant to the Finance Manager. I am responsible for... These are my colleagues...= Sono Janko Sedej, assistente capo del direttore finanziario. Sono responsabile di... Questi sono i miei colleghi...

 

Informal = informale:

  • I'm Marko Jereb, consultant at AMK. I'm in charge of... = Sono Marko Jereb, consulente presso l’AKM. Sono responsabile per...
  • I'm Janko Sedej and I'm here in my function as the chief assistant to the Finance Manager. = Sono Janko Sedej e lavoro come assistente capo del direttore finanziario.

 

3.1.3. Introducing the speaker (when we are the keynote speaker/moderator) = Introdurre il presentatore (quando siamo il moderatore)

  • Good morning, ladies and gentlemen. Welcome to Maribor. The purpose of today's presentation is to present the advantages of the AMK’s development of new branches in Asia. The speaker is a leading authority on Asian business market areas and the new Marketing Manager at AMK, Mr Gregor Bajc. = Buongiorno signore e signori. Benvenuti a Maribor. Lo scopo della presentazione di oggi è quello di presentare i vantaggi dello sviluppo delle filiali dell’AMK Asia. Il presentatore è uno delle maggiori autorità nel settore affari del mercato asiatico. È il nuovo Direttore Marketing dell’AMK, il signor Gregor Bajc.

 

3.1.4. Introducing the topic = Introdurre l'argomento

Formal = formale:

  • The purpose of the presentation today is to present/report… = Lo scopo della presentazione di oggi è quello di presentare…
  • We have gathered today in order to… = Oggi siamo riuniti per ...

Informal = informale:

  • The topic of the presentation today is… = L'argomento della presentazione di oggi è ...
  • What I would like to present to you today is… = Oggi voglio presentavi ...

3.1.5. Introducing the topic in more detail = Presentare l’argomento più dettagliatamente

Formal = formale

  • Today I’ll present… = Oggi vi presento ...
  • During the presentation I’ll discuss… = Durante la presentazione parlerò ...
  • Today I’ll report on… = Oggi parlerò di …
  • During the following hour we’ll meet… = Durante quest’ora parleremo di…

Informal = informale

  • Today I’ll talk to you about… = Oggi vi parlerò di…
  • My objective today is to… = Il mio obiettivo di oggi è…
  • During the next few hours we’ll get familiar with… = Nelle prossime ore conoscerete ...
  • I’d like to show you… = Voglio mostrarvi...

 

QUESTO CAPITOLO FA PARTE DEL LIBRO

3.2. BEFORE THE START OF THE PRESENTATION = PRIMA DELL'INIZIO DELLA PRESENTAZIONE

  • The presentation today is divided into four parts. Point one deals with… Point two…, point three…, and point four… To conclude I’ll… = La presentazione di oggi è divisa in quattro parti. La prima parte sarà… La seconda…, la terza… e la quarta… Per finire…
  • In my presentation I’m going to focus on two main parts. I’ll begin with… I’ll continue with… In conclusion I’ll… = Nella mia presentazione ho intenzione di concentrarmi su due parti principali. Inizierò con ... Continuerò con… Concluderò con…
  • First/firstly/first of all; secondly/thirdly; after that/next/then; lastly/last of all/finally = Per primo/in primo luogo; secondo/terzo; per finire/per ultimo
  • It will take around thirty minutes to cover the issues. = Mi servirà mezz’ora per presentare questi argomenti.
  • The presentation will take about one hour. = La presentazione durerà circa un'ora.

 

3.3. QUESTIONS = DOMANDE

  • I’ll be happy to answer any question you’ll have during the presentation. = Sarò felice di rispondere a tutte le vostre domande durante la presentazione.
  • Feel free to ask any question you may have. = Se avete domande, sarò lieto di rispondere.
  • I’d like to invite you to ask any questions you may have at the end of the presentation. = Vi invito a fare tutte le domande alla fine della presentazione.
  • There will be time for questions after my presentation. = Alla fine della mia presentazione ci sarà del tempo per le domande.

3.4. DURING THE PRESENTATION = DURANTE LA PRESENTAZIONE

3.4.1. Starting the presentation = Iniziare la presentazione

Per un'introduzione interessante si può essere utilizzare una domanda retorica, un fatto interessante o un aneddoto. La domanda retorica dà l'impressione che la comunicazione è a senso unico, in realtà è un dialogo tra colui che presenta e il pubblico.

  • Do we really have to continue to be the second best Slovenian manufacturer? = Dobbiamo davvero continuare ad essere il secondo migliore produttore sloveno?
  • There is a very interesting fact/story I’d like to share with you… = Vorrei condividere con voi un fatto/storia molto interessante...
  • While reading this article yesterday morning, I remembered an interesting story… = Quando ieri stavo leggendo questo articolo, mi sono ricordato di una storia interessante...

Or/oppure:

  • I’d like to begin by giving a few/outlining/explaining… = Vorrei iniziare con qualche/spiegando/esponendo…
  • Let me start the first part of the presentation with… = Permettetemi di iniziare la prima parte della presentazione con ...
  • So let me first give an outline of… = Lasciate che all’inizio vi esponga …

3.4.2. Ending a section/point of a presentation = Concludere una parte della presentazione

  • This brings us to the end of the first/second/… point. I’ll go on with… = Con questo arriviamo alla fine del primo/secondo/... punto. Continuerò con ...
  • That is all I wanted to say about… I’ll continue with… = Questo è tutto quello che volevo dire su... Continuerò con ...
  • Before moving on to the next part, let me summarize… = Prima di passare alla parte successiva, permettetemi di riassumere ...
  • I’d like to recap the main points of this part/of what I’ve said so far. = Vorrei riassumere i punti principali di questa parte/di quello che ho detto finora.
  • This leads directly to the next point. = Questo ci conduce direttamente al punto successivo.
  • This brings us to the next question. = Questo ci porta alla prossima domanda.

 

3.4.3. Problems during the presentation = Problemi durante la presentazione

When the listeners hesitate to participate (ask questions) = Quando gli ascoltatori esitano a partecipare (porre domande)

  • To break the ice, let us first take a look at the video and then start with the questions. = Per rompere il ghiaccio, suggerisco per prima di guardare il video e poi iniziare con le domande.
  • How about if we start with an (interesting) question I’ve received earlier/during a break… = Forse potremmo iniziare con una domanda(interessante), che mi è stata posta durante la pausa.

We do not find the right English expression = Non troviamo l'espressione giusta in inglese

  • I’m sorry, but how do you say ____________ /that in English? = Mi scusi, come si dice_____________ / questo in inglese?
  • I’m sorry, what is the word for ___________/that in English? = Mi scusi, qual è la parola per dire __________/ questo in inglese?

We are running out of time = Non abbiamo più tempo

  • Perhaps we can go through this part quickly… = Forse possiamo sorvolare rapidamente questa parte…
  • I suggest we go through this quickly and then move on to… = Suggerisco di sorvolare rapidamente questa parte e continuare con…

Problems with equipment = Problemi con l’attrezzatura/il materiale:

  • I’m sorry, but we’ll have to wait until Gregor comes back and brings the computer. = Mi dispiace, ma dovremo aspettare che Gregor porti il computer.
  • It seems the projector won’t work. While we’re waiting for Miran to come and fix it, I’d like to continue/say/explain/recap. = Sembra che il proiettore non funzioni. Mentre aspettiamo Miran, mi piacerebbe continuare/dire/spiegare/ricapitolare.
  • I’m sorry, I’ll ask my assistant for some extra copies of the handout. It won’t take long and while we’re waiting let me… = La mia assistente vi fornirà ulteriori copie dei handout. Non ci vorrà molto e mentre aspettiamo lasciatemi...

Letting know that time for questions will come at the end = Vi informo che è il momento giusto per le domande sarà alla fine

  • This a very interesting/important question, but it will probably take more time to answer it. Thus I would like to answer it at the end of my presentation. Is that all right? = Questa è una domanda molto interessante/importante che richiederà più tempo per rispondere. Pertanto, vorrei rispondere alla fine della presentazione. Va bene?
  • Tanja, I’m glad you’ve asked this question. I’ll answer it at the end of the presentation. Is that OK with you? = Tanja, sono contento che tu abbia fatto questa domanda. Risponderò alla fine della presentazione. Le va bene?

We do not know the answer = Non conosciamo la risposta

  • Perhaps there is someone in the audience who could answer this question/who could tell us more about this? = Forse c'è qualcuno tra il pubblico che ci potrebbe rispondere a questa domanda/potrebbe dirci di più a riguardo?
  • I think Mr_______/Ms________ would be the best person to answer this question. = Credo che la persona migliore per rispondere a questa domanda sia il signor__________/la signora___________.
  • I’m sorry but I’d have to check that information and get back to you later. Is that OK with you? = Mi scusi, ma dovrei verificare questi dati/informazioni. La posso contattare più tardi? Le va bene?

Someone poses a question that you have already answered = Qualcuno pone una domanda alla quale ha già risposto

  • I’m sorry, but I have already answered a similar question. Nonetheless, I can recap quickly/I can add that… = Mi dispiace, ma ho già risposto ad una simile domanda. Posso tuttavia fare un breve riepilogo…
  • I believe we’ve already answered this question. I’ll sum up quickly… = Credo che abbiamo già risposto a questa domanda. Permettetemi di riassumere rapidamente ...

Obscurities = Ambiguità

  • I’m sorry, if I understand you/your question correctly, you’re interested in/you’d like more information about… Is my understanding correct? = Mi scusi, se ho capito bene, è interessato/vorrebbe ottenere maggiori informazioni su ... Ho capito bene?
  • Correct me if I’m wrong, you’d like to know about… = Correggetemi se sbaglio, vuole sapere ...
  • Marko, you might be right. Nonetheless, the current situation is… = Marko, forse ha ragione. Tuttavia, la situazione attuale ...
  • Tanja, I find your information a bit unusual. Can you explain that for us, please? = Tanja, la sua informazione la trovo un po’ insolita. Può spiegarla, per favore?
  • Perhaps I wasn’t clear enough… = Forse non sono stato abbastanza chiaro ...
  • Let me clarify/recap that. = Vorrei chiarire/ricapitolare.

Digression = Divagazione

  • I’m sorry, but I think we’ve digressed from the main point/topic. Let us go back to the previous topic/what we’ve said earlier… = Mi dispiace, ma penso che abbiamo vi siamo allontanati dal punto principale/argomento. Torniamo al punto precedente/a ciò che abbiamo detto prima...

 

3.4.4. Adding additional information/ideas = Aggiungere ulteriori informazioni/idee

  • At this point I’d like to add that… = A questo punto vorrei aggiungere che ...
  • In addition to this, let me say that/mention that… = Inoltre, lasciatemi dire/ricordare che...
  • Furthermore/Moreover, there are some other very unusual facts we must consider.= Inoltre, ci sono alcuni altri fatti insoliti che dobbiamo considerare.

3.4.5. Inviting attendees to ask questions (starting to conclude the presentation) = Invitare i partecipanti a porre domande (iniziamo con la parte finale della presentazione)

  • This is the final part of this presentation. I’d like to invite you to ask any questions concerning the presentation. = Siamo giunti alla parte finale di questa presentazione. Vi invito a porre tutte le domande concernenti la presentazione.
  • And now I’ll be happy to answer any questions you may have. = Sarei felice di rispondere a tutte le vostre domande.
  • We have time for questions now. Would anyone like to ask something? = Ora abbiamo tempo per le domande. Qualcuno vuole chiedere qualcosa?

3.4.6. Indicating that the presentation is close to an end = Indicare che la presentazione sta per finire

 

  • Before we finish, let me just say/mention/add… = Prima di finire, lasciatemi dire/menzionare/aggiungere...
  • Before finishing, I’d like to answer one more question/the question related to… = Prima di concludere, vorrei rispondere a un'altra domanda/domanda riguardo a…
  • We’re approaching the end of the presentation. I’d like to sum up the key issues… = Ci stiamo avvicinando alla fine della presentazione. Vorrei riassumere i punti principali…
  • Well, this brings me to the end of my presentation. Let me just run through the main points… = Questo ci ha portati alla fine della presentazione. Lasciatemi riassumere i punti principali…

 

QUESTO CAPITOLO FA PARTE DEL LIBRO

3.5. ENDING A PRESENTATION = CONCLUDERE UNA PRESENTAZIONE

  • Let me finish by… = Lasciatemi finire con…
  • To conclude, let me just mention/add that there is more material waiting for you and I invite you to send us your ideas and suggestions. = Per concludere, vorrei menzionare/aggiungere che c’è ancora del materiale per voi e vi invito ad inviarci le vostre idee e suggerimenti.
  • In conclusion, I’d like to ask you to join us downstairs and visit our offices… = Alla fine, vi invito ad unirvi a noi al piano di sotto e a visitare i nostri uffici.
  • We’ve come to an end of this presentation. Thank you (all) for your attention. = Siamo giunti alla fine di questa presentazione. Grazie a tutti per la vostra attenzione.

 

4. USE OF INTENSIFIERS = INTENSIFICATORI

Intensifiers are used for a more convincing performance. An intensifier is a word which emphasizes another word or a phrase. = Gli intensificatori vengono usati come aiuto per una prestazione più convincente. L’intensificatore è una parola che amplifica un’altra parola o frase.

 

  • Instead of: The sales have improved. > We can say: The sales have improved considerably.
    Invece di: Le vendite sono migliorate. > Possiamo dire: Le vendite sono migliorate notevolmente.
  • Instead of: The sales have improved considerably. > We can say: The sales have actually improved considerably.
    Invece di: Le vendite sono migliorate notevolmente. > Possiamo dire: Le vendite sono effettivamente migliorate notevolmente.
  • Instead of: Let us consider the dip. > We can say: Let us consider the enormous dip.
    Invece di: Consideriamo il calo. > Possiamo dire: Consideriamo l’enorme calo.
  • Instead of: We can try more. > We can say: We can try so much more.
    Invece di: Possiamo provare di più. > Possiamo dire: Possiamo provare molto di più.

Altri intensificatori sono: extremely, pretty, too, absolutely, rather…

We can emphasize an idea in a presentation also with a stressed auxiliary verb. = Possiamo amplificare un idea nella presentazione anche sottolineando i verbi modali.

  • (This can’t be the only solution.) This can NOT be the only solution.=Questa NON PUÒ essere l’unica soluzione
  • (We need to find new workers, don’t you agree?) We DO need to find new workers, don’t you agree?=DOBBIAMO trovare nuovi dipendenti, siete d’accordo?

5. DIAGRAMS, CHARTS AND GRAPHS = DIAGRAMMI, TABELLE E GRAFICI

5.1. USEFUL VOCABULARY = LESSICO UTILE

 

  • diagram = diagramma
  • chart/table = tabella
  • graph = grafico
  • bar chart = grafico a barre
  • column = colonna
  • pie chart = diagramma circolare
  • segment = segmento
  • line = linea
  • solid line = linea continua
  • broken line = linea punteggiata
  • dotted line = linea tratteggiata
  • curve = curva
  • matrix = matrice
  • quadrant = quadrante
  • axis (vertical/horizontal) = asse (verticale / orizzontale)
  • dip = calo
  • position on the market = posizione sul mercato
  • to improve = migliorare
  • performance = prestazione
  • ups and downs = alti e bassi
  • overall trend = tendenza generale
  • to represent = rappresentare
  • in the region of = intorno a
  • just short of = poco meno di
  • to reach = raggiungere
  • to increase/to rise = aumentare/salire
  • to grow = crescere
  • to be well above/to be way over = essere ben al di sopra
  • to decrease/to decline/to fall/to go down = diminuire
  • to be well below/to be way under = essere ben al di sotto
  • to fluctuate = fluttare
  • to remain steady/stable = rimanere stabile
  • to take off/to shoot up/to rocket = crescere/aumentare improvvisamente
  • to plunge/to dive = diminuire improvvisamente
  • to reach peak/to reach the highest point = raggiungere il picco
  • to reach the lowest point/to hit the bottom/to hit a low/to bottom out = raggiungere il fondo/punto basso
  • to recover/to pick up = recuperare
  • to stabilize/to level off = stabilizzarsi

 

5.2. WHEN DESCRIBING CHARTS, DIAGRAMS AND GRAPHS WE CAN USE THE FOLLOWING ADJECTIVES AND ADVERBS = NEL DESCRIVERE TABELLE, GRAFICI E DIAGRAMMI SI PUÒ UTILIZZARE I SEGUENTI AGGETTIVI E AVVERBI:

  • steady = stabile > steadily = stabilmente
  • moderate = moderato > moderately = moderatamente
  • slight = minimo > slightly = minimamente
  • substantial =sostanziale > substantially =sostanzialmente
  • considerable = considerevole > considerably = considerevolmente
  • enormous = enorme > enormously = enormemente
  • rapid = rapido > rapidly = rapidamente
  • sudden = improvviso > suddenly = improvvisamente
  • gradual = graduale > gradually = gradualmente
  • sharp = marcato > sharply = marcatamente
  • rough = approssimativo > roughly = approssimativamente
  • spectacular = spettacolare > spectacularly = spettacolarmente
  • dramatic = drammatico > dramatically = drammaticamente
  • disastrous = catastrofico > disastrously = catastroficamente
  • encouraging = incoraggiante > encouragingly = in modo incoraggiante
  • disappointing = deludente > disappointingly = in modo deludente

 

5.2. USEFUL PHRASES = FRASI UTILI

  • This graph shows the increase of unemployed people for 2009. = Questo grafico mostra l'aumento dei disoccupati per il 2009.
  • Can I please ask you to have a (good) look at this chart/graph/diagram? = Posso chiedervi di dare un’occhiata a questa tabella/grafico/diagramma?
  • I suggest we have a (closer) look at this part of the graph. = Suggerisco di osservare questa parte del grafico.
  • Let’s have/take a look at what happened in the last quarter of the year. = Diamo un'occhiata a ciò che è accaduto nell'ultimo trimestre di quest'anno.
  • I’d like us to focus (our attention) on the changes shown on this graph. = Vorrei richiamare la vostra attenzione ai cambiamenti mostrati in questo grafico.
  • Let’s think about/consider the sudden decrease in the number of our customers. = Consideriamo il calo improvviso del numero dei nostri clienti.
  • I’d like to draw your attention to the figures shown here. = Prestate attenzione alle cifre indicate qui.

 

 

SAMPLE DIALOGS

 

Dialog 1

TOM: The welcome we got before that presentation was really nice, right?

JIM: Yeah, I liked how the speaker took a minute to add a personal touch.

TOM: She really won me over when she said what a pleasure it was to have the opportunity to meet with us.

JIM: Yeah it set the tone from the very start.

TOM: Her visual aids were great too.

JIM: I agree. The way she used different graphs was very effective.

TOM: Too bad we don’t have a presenter like that at our company.

JIM: Hey, my presentation wasn’t bad, either!

 

Dialog 2

TOM: What are some things you’d never do at a presentation?

JIM: As an audience member or as a presenter?

TOM: As a presenter, of course!

JIM: Don’t labor a particular point. Make it, and move on.

TOM: What else?

JIM: Don’t speak in monotone, but add some dynamic elements.

TOM: All good points. One other thing, maybe?

JIM: Never turn your back on the audience. Always stand so that your body is facing them.

TOM: I think I’ll be better already!

 

Dialog 3

TOM: What will we do after the presentation?

JIM: We will open up the floor for discussion and answer any questions.

TOM: Will we ask for any feedback before we adjourn?

JIM: Yes, I think that’s a good idea.

TOM: Should we have a formal presentation evaluation?

JIM: No I think just an informal question about what the other team thinks should suffice.

TOM: Then we’ll wrap it up and go have a coffee?

JIM: Sounds like a plan!

 

Dialog 4

TOM: Your presentation really called attention to the issue.

JIM: Thanks. I was trying to make the case clear.

TOM: The plenary before the presentation set the matter in people’s heads already, but you really drove the point home.

JIM: It was a good opportunity to discuss things in more detail.

TOM: Another plus was that you never even had to refer to your notes, so you came across as really confident.

JIM: I was well-rehearsed.

TOM: It really showed!

 

Dialog 5

TOM: Nothing worked at the presentation today!

JIM: What do you mean?

TOM: At first the power outlets weren’t working, then there was a problem with the extension cord, and lastly the cables themselves were bad. The electricity was hopeless.

JIM: Did it go well after that?

TOM: No, the projector overheated, there was no metal surface to stick my magnets on, and to top it all off, the blinds wouldn’t shut all the way so light came in through the windows. It was terrible!

JIM: Sounds like you had a bit of bad luck, today.

TOM: Murphy’s law, I’m telling you.

JIM: Yeah, and when it rains, it pours!

 

 

 

 

 

 

Image: FreeDigitalPhotos.net

  • Completare con le parole/locuzioni Risolvi
  • Collegare i numeri con la loro trascrizione Risolvi
  • Scegliere la risposta appropriata alle domande riferite al testo Risolvi
  • Rispondere alle domande generiche sulle presentazioni (vero/falso) Risolvi
  • Scegliere la risposta appropriata Risolvi
  • Completare con le parole/locuzioni Risolvi
  • Completare con le parole/locuzioni Risolvi
  • Completare con le parole/locuzioni Risolvi
  • Rispondere alle domande sul testo (vero/falso) Risolvi
  • Collegare i verbi utilizzati nelle presentazioni con preposizioni/avverbi Risolvi
  • Collegare i verbi utilizzati nelle presentazioni con preposizioni/avverbi Risolvi
  • Mettere il discorso della presentazione nell'ordine corretto Risolvi
  • Collegare le parti delle frasi Risolvi
  • Collegare le espressioni con le loro spiegazioni Risolvi
  • Scegliere della traduzione più appropriata Risolvi
  • Collegare le parti della presentazione Risolvi
La nostra offerta