• Garanzia 30 giorni soddifatti o rimborsati

    Garanzia 30 giorni soddifatti o rimborsati

  • Spedizione gratuita per gli ordini sopra i 50€

    Spedizione gratuita per gli ordini sopra i 50€

  • Le consegne si effettuano ogni giorno

    Le consegne si effettuano ogni giorno

  • Tutto per l'inglese

    Tutto per l'inglese

Relative clauses = Proposizioni relative

Nella scheda in alto a destra ("Compiti") troverete GRATUITI gli esercizi interattivi per il capitolo:
"Relative clauses = Proposizioni relative"

1) Osservare la seguente frase:

  • The woman who owns this house is my piano instructor. = La donna che ha in possesso questa casa, è la mia insegnante di piano.

“Who owns this car” è la proposizione subordinata.

 

2) La proposizione subordinata è parte integrante della frase. Ci dice, di chi o cosa si parla. Il soggetto o l’oggetto sono descritti con precisione. Se non ci fosse questa parte della frase (a riguardo di seguito) non si saprebbe di chi o di cosa parla il parlante nelle proposizioni subordinate restrittive:

  • The woman who is wearing purple pants runs a big company. = La donna che indossa i pantaloni viola, guida una grande compagnia. (“who is wearing purple pants” ci specifica quale donna)
  • People who live here are all very poor. = Le persone che vivono qui, sono tutte molto povere. (“who live in this part of the city” ci specifica quali persone)

 

3) Le frasi subordinate trasformano due frasi in una sola, dove “who/what/which” nelle frasi subordinare sostituiscono i pronomi/soggetti/oggetti. Diciamo quindi:

  • This is the car which costs over €10,000. = Questa è la macchina, che costa più di €10.000.

Invece, si potrebbe avere due frasi: "This is a car. The car/It costs over €10,000."

 

4) “Who” si usa per i soggetti e sostituisce i pronomi “he/she/they”:

  • The man who owns this car - is my piano instructor. = L’uomo - lui è il proprietario di questa macchina – è il mio insegnante di piano.
    The man who owns this car is my piano instructor. = L’uomo che è il proprietario di quest’auto, è il mio insegnante di piano.
  • I live near a woman – she has won has a jackpot twice. = Vivo vicino a una donna - lei ha vinto il jackpot.
    I live near a woman who won a jackpot twice. = Vivo vicino alla donna che ha vinto il jackpot due volte.

Altri esempi:

  • Where is the magazine which I lent you? = Dov'è la rivista che ti ho prestato?
  • There is the woman who is a national champion in skiing. = Lì c’è la donna che è campionessa nazionale di sci.

 

5) Quando si parla di soggetti nelle frasi subordinate invece di ”who” si può usare “that”, però soltanto nelle frasi subordinate restrittive (spiegate di seguito):

  • The police interrogated a man that supposedly cooperated in the robbery. = La polizia ha interrogato l’uomo, che si suppone fosse coinvolto nella rapina.

 

6) Quando si parla di oggetti nelle frasi subordinate, si usa “which” o “that”, però “that” soltanto nelle frasi subordinate ristrette (spiegate di seguito):

  • This is the magazine that came out yesterday. = Questa è la rivista, che è stata pubblicata ieri.

Altri esempi:

  • I like dishes that/which contain fish. = Mi piacciono i piatti che contengono pesce.
  • Mark is talking about the new law that/which came into force last Monday. = Mark parla della nuova legge, che è entrata in vigore lo scorso lunedì.
  • It was a marriage that/which left her broken-hearted. = È stato un matrimonio, che le ha spezzato il cuore.

 

7) Le frasi subordinate si usano anche nel formare le definizioni:

  • A writer is someone who writes. = Lo scrittore è qualcuno che scrive.

 

8) Spesso si può tralasciare “who/that/which”:

a) Quando “who/that/which” si presentano nel ruolo di oggetto nella frase subordinata, si possono tralasciare. Non si possono tralasciare invece, quando si presentano nel ruolo di soggetto.

Osserviamo le frasi dove “who/that/which” rappresentano l’oggetto della frase:

  • I want to watch a drama. The film was directed by Clint Eastwood.

The drama which I want to watch was directed by Clint Eastwood. = Il film drammatico, che voglio vedere, è stato diretto da Clint Eastwood. (“Which”= “the film drammatico” è l’oggetto e “I” è il soggetto)

  • Can you see a boy? I am telling you about this boy.

Can you see the boy who I am telling you about? = Vedi il ragazzo, del quale ti sto parlando?

(“Who” = “the boy” è l’oggetto e “I” è il soggetto)

Sappiamo che in entrambi gli esempi, “which/who” si presentano nel ruolo di oggetto, dal fatto che sono seguiti dal soggetto, il pronome “I”; se fossero nel ruolo di soggetto, sarebbero seguiti dal verbo.

Quando “who/that/which” sono oggetti nella frase, si possono tralasciare. Si può dire:

  • The drama (which/that) I want to watch was directed by Clint Eastwood. = Il film drammatico, che voglio vedere, è stato diretto da Clint Eastwood.
  • Have you received the letter (that/which) we sent yesterday? = Avete ricevuto la lettera, che abbiamo spedito ieri?
  • The phone (that/which) Maja took looks nice. = La fotografia che ha fatto Maja, è molto bella.
  • Is there anything (that/which) I can do? = C’è qualcosa che posso fare?

b) Non possiamo tralasciare “who/that/which” quando hanno la funzione di soggetto nella frase subordinata:

  • The woman who/that owns this bike is my piano instructor. = La donna che possiede questa bicicletta è la mia insegnante di piano.

The woman who owns this bike. (“Who” = “the woman” = soggetto)

  • This is the car which/that costs over €10,000. = Questa è la macchina che costa più di 10.000€.

The car that costs over €10,000. (“That” = “the car” = soggetto)

Quando si parla del soggetto nella frase subordinata, non si può tralasciare "who/that/which". Non si può dire: “The man owns this bike is my piano instructor.” oppure “This is the car costs over €10,000.”

È chiaro che in entrambi gli esempi, “who/which” hanno il ruolo di soggetto, poiché sono seguiti dal verbo, nel primo esempio “owns”, nel secondo esempio “costs”.

Si deve fare attenzione a non aggiungere i pronomi alla fine delle frasi subordinate:

  • The money you earned... = Il denaro che hai guadagnato... (Non diciamo: The money you earned it...)
  • The car they rented... = La macchina che hanno noleggiato(Non diciamo: The car they rented it)

CONSOLIDATE LA CONOSCENZA DEL PRESENTE CAPITOLO CON L’AIUTO DEL LIBRO

  • Scegliere i pronomi adeguati che introducono le frasi dipendenti Risolvi
  • Scegliere i pronomi adeguati che introducono le frasi dipendenti Risolvi
  • Scegliere i pronomi adeguati che introducono le frasi dipendenti Risolvi
  • Scegliere le frasi dipendenti con le virgole o senza Risolvi
  • Scegliere le frasi dipendenti con le virgole o senza Risolvi
  • Unire due frasi in una Risolvi
  • Unire due frasi in una Risolvi
La nostra offerta