• Garanzia 30 giorni soddifatti o rimborsati

    Garanzia 30 giorni soddifatti o rimborsati

  • Spedizione gratuita per gli ordini sopra i 50€

    Spedizione gratuita per gli ordini sopra i 50€

  • Le consegne si effettuano ogni giorno

    Le consegne si effettuano ogni giorno

  • Tutto per l'inglese

    Tutto per l'inglese

Verb suffixes = I suffissi dei verbi

Nella scheda in alto a destra ("Compiti") troverete GRATUITI gli esercizi interattivi per il capitolo:
"Verb suffixes = I suffissi dei verbi"

1)      L'aggiunta del suffisso "-s"  ai verbi nel tempo "Present Simple" nella terza persona del singolare (he/she/it)

Quando aggiungiamo il suffisso "-s" alla terza persona del singolare (he/she/it), a volte avvengono delle modificazioni nella scrittura. Queste accadono nei seguenti esempi:

1) con i verbi nei quali alla fine si pronuncia s, z, ž, č, dž. In questi casi si aggiunge "-es" all'infinitivo:

  • confess - he confesses
  • rush - he rushes

2) con i verbi che finiscono in consonante seguita dalla "-o":

  • go - he goes
  • do - he does

3) con i verbi che finiscono in "-y", prima dei quali c’è una consonante, la "-y" cade e aggiungiamo il suffisso "ies":

  • carry - he carries

Eccezione: con i verbi che finiscono in "–y", che sono preceduti da una vocale (a, e, i, o, u) aggiungiamo una "-s":

  • pray - he prays

 

2)      L'aggiunta del suffisso "-ing" ai verbi nel formare i tempi "Continuous"

Quando all'infinitivo aggiungiamo il suffisso "–ing", dobbiamo stare attenti con alcuni verbi:
1) Se alla fine del verbo c'è una vocale corta accentata, seguita da una consonante, la consonante viene raddoppiata:

  • stop – stopping
  • wrap – wrapping
  • swim swimming
  • knit knitting
  • jog jogging

Se la vocale non è accentata, non c'è il raddoppiamento:

  • order - ordering
  • focus - focusing
  • listen - listening
  • benefit - benefiting (qui è accentata la prima "e", e non "i")

Nell'inglese britannico alle parole che terminano in "-l" viene raddoppiata la consonante finale:

  • control – controlling
  • instal – installing
  • level – levelling
  • cancel – cancelling

2) "-e" alla fine dei verbi sparisce:

  • advise advising
  • argue arguing

Eccezione:

1) il verbo "be" è un’eccezione

  • be-being

2) quando c'è una doppia "–e", aggiungiamo "-ing":

  • seeseeing

3) con i verbi che finiscono in "-ie", il finale cambia in "y":

  • die - dying
  • lie – lying
  • tie - tying

4) con i verbi che finiscono in "-c" cambia 'c' in 'ck':

  • picnic – picnicking
  • panic - panicking

 

3)     L'aggiunta del suffisso "-ed" ai verbi nella formazione del "Past Simple"

L’aggiunta del suffisso "–ed" a volte comporta dei cambiamenti nella scrittura. Questo accade nei seguenti esempi:

1)   quando la consonante alla fine della parola segue la vocale corta accentata, la consonante viene raddoppiata:

  • rob – robbed
  • shop – shopped

Eccezione: se la vocale non è accentata, non c'è il raddoppiamento:

  • happen - happened (qui è accentata la prima vocale, e non la seconda, perciò non si raddoppia la "n")
  • visit – visited (qui è accentata la prima vocale, per questo rimane solo una “t”)

Nell'inglese britannico si raddoppia la "-l" nella parte finale delle parole:

  • excel – excelling
  • signal - signalling

2)   quando alla fine della parola c'è una  "-e" si aggiunge solo la "-d".

  • adore – adored
  • approve – approved

3)   le parole che finiscono in "-y":
-se prima della "-y" c'è una vocale (a, e, i, o, u), si aggiunge "-ed":

  • I pray - he prayed

-se prima della "y" c'è una consonante, si cambia la "y" in "i" e poi si aggiunge "-ed".

  • I deny- he denied

CONSOLIDATE LA CONOSCENZA DEL PRESENTE CAPITOLO CON L’AIUTO DEL LIBRO

  • Aggiungere ai verbi la desinenza “-ed” Risolvi
  • Formazione del plurale dei sostantivi Risolvi
  • Aggiungere il suffisso "-ing" ai verbi Risolvi
  • Aggiungere il suffisso “-s” ai verbi Risolvi
La nostra offerta